Si parte il 4 marzo con la Fondo Valli dell’Esino e del Musone

Manca poco più di un mese all’inizio del Marche Marathon, che partirà domenica 4 marzo all’ombra del santuario mariano di Loreto con la Fondo Valli dell’Esino e del Musone, organizzata dal Cycling Team Ragamon Zeppa Bike. Palcoscenico dell’evento sarà la frazione di Villa Musone.

 

Due i percorsi che i partecipanti dovranno affrontare a partire dalle 9 (il lungo di 130 chilometri e il corto di 80 chilometri) e che li porteranno a pedalare tra colline ondulate, a toccare il mare di Sirolo, a salire verso Maiolati Spontini e poi a tornare verso l’epilogo di Villa Musone. Per chi ama pedalare “senza fretta” è prevista la “partenza alla francese” dalle 8 alle 8,45.

La quota d’iscrizione sarà di 25 euro fino a venerdì 2 marzo, per passare poi a 30 euro. La mattina della gara non sarà possibile iscriversi. La quota comprende il numero di gara, i rifornimenti, l’assistenza medico-sanitaria e quella meccanica, il sistema di rilevamento tempi, il pacco gara e il pasta party.

Tre le griglie previste: la prima per ospiti e campioni italiani granfondo e mediofondo, la seconda per i soli abbonati del Marche Marathon e la terza per tutti gli altri in ordine d’iscrizione. Il tempo massimo è fissato in sette ore. Saranno premiati i primi tre assoluti, uomini e donne, di entrambi i percorsi, i primi cinque di categoria di entrambi i percorsi, il primo uomo e la prima donna del gpm, posto a Staffolo nel lungo e a Filottrano nel corto, e le prime venti società per numero di partecipanti. Inoltre ci saranno premi a sorteggio.

La manifestazione sarà anche una grande occasione per accompagnatori e famigliari per visitare la Piazza della Madonna e il santuario mariano.