Pedalata del Santo: aperte le iscrizioni alla cicloturistica del 22 ottobre

Torna la Fondo Senza Tempo, appuntamento cicloturistico di fine stagione, che si terrà a San Benedetto del Tronto (Ap) nel bellissimo scenario della Riviera delle Palme. Due percorsi, paesaggi suggestivi, tanto buon cibo biologico, ottimi vini DOCG e DOC del Piceno e ricche premiazioni per le prime 10 società con maggior numero di iscritti. 


x-sito-02

3 agosto 2017, San Benedetto del Tronto (Ap) – Domenica 22 ottobre l'affascinante San Benedetto del Tronto tornerà ad essere capitale del cicloturismo grazie alla seconda edizione della Fondo Senza Tempo - Pedalata del Santo, che sarà organizzata dall'Asd Bicigustando in collaborazione con l'Amministrazione comunale di San Benedetto del Tronto.

La splendida Riviera delle Palme, dunque, farà da palcoscenico a questa manifestazione, che darà a tutti gli amanti del pedalare senza ansia agonistica l’opportunità di trascorrere una stupenda giornata prima dello stop invernale.

Due i suggestivi tracciati disegnati dall’organizzazione: quello di 93 chilometri e quello di 73 chilometri.

La partenza avverrà alla francese dalle ore 8 alle ore 9 da piazza Giorgini, dove sarà posto anche l'arrivo. Quartier generale dell'evento sarà il ristorante Pala a Prora, che si trova vicino al faro, cioè a pochi metri da Piazza Giorgini, quindi in pieno centro.

Come pacco gara i partecipanti riceveranno una bottiglia di ottimo vino Ciù Ciù.

Presso la rotonda Giorgini sarà allestita l'area expo. I ciclisti troveranno anche lo stand Piceno Open - Vinea Qualità Picena, dove potranno ricevere informazioni e degustare gratuitamente i vini DOC e DOCG del Piceno, l’olio extravergine di oliva DOP e le olive ascolane.

Anche quest’anno molto curato sarà l’aspetto enogastronomico. Ai ristori saranno presenti i banchi Piceno Open - Vinea Qualità Picena, che offriranno assaggi gratuiti di vini DOCG e DOC e prodotti della filiera bio. 

Particolare attenzione sarà data al ristoro ubicato in Piazza del Popolo, a Offida, dove oltre a tanto buon cibo biologico ci sarà anche musica di intrattenimento. Così come grande attenzione sarà data al ristoro di Montedinove e al gustoso pranzo finale, anch'esso a base di prodotti del territorio.

Seguiranno, poi, le ricche premiazioni per le prime 10 società con maggior numero di iscritti e quelle del Marche Marathon 2017.

Le quote per icriversi saranno di 10 euro dal 3 agosto al 30 settembre, di 13 euro dal 1° ottobre al 19 settembre e di 15 euro in loco il 21 e 22 ottobre. Per le società con più di 10 iscritti la quota sarà di 13 euro a persona.

Appuntamento a San Benedetto del Tronto, dunque, per questa manifestazione che, inserita nel programma della festa in onore di San Benedetto, sarà un’occasione imperdibile per salutare amici e “avversari” prima della pausa invernale.

Per ulteriori informazioni visitare il sito internet ufficiale.