Posti letto gratuiti e impronta ecologica alla Granfondo Terre dei Varano

Posti letto gratuiti per due notti per gli iscritti e un loro accompagnatore che saranno allestiti nel palazzetto dello sport dalla Protezione civile e autovetture elettriche della Tesla saranno due delle novità della granfondo del 3 giugno a Camerino (Mc).

Camerino si prepara alla Granfondo Terre dei Varano (foto tratta da greenstyle.it)

4 maggio 2018, Camerino (Mc) – Lavora a pieno regime la macchina organizzativa della 10ª Granfondo Terre dei Varano di domenica 3 giugno a Camerino.

La prima novità sarà la possibilità, per gli iscritti alla granfondo o a uno dei circuiti di appartenenza della manifestazione e per un loro accompagnatoredi usufruire di posti letto gratuiti, che saranno preparati nel palazzetto dello sport situato in località le Calvie. Le brandine saranno allestite dalla Protezione civile. Questa l’opportunità offerta dagli organizzatori della granfondo, che in questo modo vogliono ovviare alla carenza di posti letto nelle strutture alberghiere del territorio, alcune delle quali ancora ospitano la popolazione terremotata. Il pernottamento sarà garantito per due notti: venerdì 1° giugno e sabato 2 giugnoModalità di prenotazione: scrivere a info@terredeivarano.it con la richiesta di prenotazione e con la ricevuta del modulo d’iscrizione o di appartenenza al Marche Marathon o al Romagna Challenge.

L’altra novità di quest’anno sarà l’impronta ecologica della manifestazione: infatti tutte le autovetture dell’organizzazione saranno fornite dalla Tesla. Si tratterà, dunque, di macchine al cento per cento elettriche. Sabato 2 giugno, inoltre, in collaborazione con la Contram sarà organizzato un convegno sulla mobilità sostenibile e verranno inaugurate le centraline di ricarica installate a Camerino, una delle prime città nelle Marche a dotarsene. Tutto ciò per dare un senso al carattere ecologico che la città vuole darsi.

Quote per iscriversi (CLICCA QUI)

- Euro 35,00 entro il 30 maggio alle ore 23.59 (agonisti, individuale)

- I fedelissimi (vedi elenco), cioè coloro che hanno partecipato a tutte le nove edizioni precedenti, potranno iscriversi a 25 euro sino al 31 maggio e saranno schierati in un'apposita griglia di partenza.

- Euro 20 sino al 2 giugno per cicloturisti ed ebiker, specificando nell'apposito modulo di iscrizione.

Iscrizioni in loco

- Euro 40,00 sabato 2 giugno dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 20. In questo caso l’organizzazione non garantisce il pacco gara.