E’ conto alla rovescia per la Granfondo Terre dei Varano

Appuntamento domenica 3 giugno con la granfondo di Camerino (Mc), che anche quest’anno offrirà splendidi percorsi, un altissimo livello organizzativo, una sicurezza al top e belle premiazioni. 

Tutto pronto per la Granfondo Terre dei Varano (ph Play Full)

29 maggio 2018, Camerino (Mc) – E’ ormai conto alla rovescia per la 10ª Granfondo Terre dei Varano di domenica 3 giugno a Camerino, manifestazione della quale andrà in onda un servizio su Rai Sport nel corso del programma Radiocorsa. 

La segreteria sarà attiva alla sede della Contram sabato 2 giugno dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 20 e domenica 3 giugno dalle ore 6 alle ore 7.30. Oltre alle iscrizioni dell’ultimo momento (effettuabili solo il sabato) si potrà ritirare il pacco gara.

La domenica ritrovo presso la Contram, nelle cui vicinanze partiranno i tre percorsi: il lungo di 155 chilometri (3300 metri di dislivello) che partirà alle ore 8.30, il medio di 102 chilometri (2000 metri di dislivello) che prenderà il via alle ore 9.15 e il corto non agonistico di 75 chilometri (1100 metri di dislivello) per cicloturisti ed ebiker, che partirà alle ore 9.30. Invece dalle ore 7 alle ore 7.45 ci sarà il via alla francese. 

Per tutti i finisher medaglia ricordo dell’evento, con la quale gli organizzatori diranno grazie a tutti coloro che partecipando onoreranno gli sforzi che l’Avis Frecce Azzurre e tutta Camerino stanno facendo per mettere in piedi la granfondo nonostante l’emergenza terremoto.

Al termine pranzo e premiazioni: verranno premiati i primi cinque di ogni categoria di entrambi i tracciati agonistici, le prime 10 società con maggior numero di partenti e i primi tre assoluti, uomini e donne, sia del lungo che del medio. Premi a sorteggio verranno assegnati ai partecipanti alla partenza alla francese, agli e-biker e ai partecipanti al percorso corto non agonistico. Al primo arrivato del percorso lungo verrà assegnato il Trofeo Francesco Gentili, al vincitore del medio andrà il Trofeo Alberto Pennesi. Il vincitore del GPM del percorso lungo riceverà, invece, il Trofeo Dario Drago.

Si ricorda che per gli iscritti alla granfondo o a uno dei circuiti di appartenenza della manifestazione e per un loro accompagnatore sarà possibile usufruire di posti letto gratuiti, che saranno preparati nel palazzetto dello sport situato in località le Calvie dalla Protezione civile. Il pernottamento sarà garantito per due notti: venerdì 1° giugno e sabato 2 giugno. Modalità di prenotazione: scrivere a info@terredeivarano.it con la richiesta di prenotazione, con la ricevuta del modulo d’iscrizione o di appartenenza al Marche Marathon o al Romagna Challenge e un documento di riconoscimento.

Quote per iscriversi (CLICCA QUI)
- euro 35,00 entro il 30 maggio alle ore 23.59 (agonisti, individuale) 
- I fedelissimi (vedi elenco), cioè coloro che hanno partecipato a tutte le nove edizioni precedenti, potranno iscriversi a 25 euro sino al 31 maggio e saranno schierati in un'apposita griglia di partenza. 
- euro 20 sino al 2 giugno per cicloturisti ed ebiker, specificando nell'apposito modulo di iscrizione.