Granfondo Città di Ancona: cambiano i percorsi

Apportate modifiche ai tracciati della granfondo in programma domenica 3 marzo ad Ancona. Questi saranno di 131 e di 88 chilometri. Sino al 3 febbraio iscrizioni a 30 euro.  

Sempre più sicuri i percorsi della Granfondo Città di Ancona (ph Play Full)

18 gennaio 2019, Ancona – Terminate le verifiche sui percorsi, gli organizzatori della Granfondo Città di Ancona, in programma domenica 3 marzo, hanno deciso di apportare delle modifiche ai due tracciati, così da renderli ancora più sicuri

Questi passano rispettivamente a 131 e a 88 chilometriNella parte iniziale è stata inserita la salita di Offagna, che scremerà il gruppo prima di arrivare alla divisione dei percorsi a Collina di Santa Maria Nuova, dove sarà posto il cancello orario per il lungo, che si chiuderà 45 minuti dopo il passaggio dei primi.  

Novità anche per le fasi finali, dato che i ciclisti attraverseranno il Parco del Conero da Marcelli ad Ancona, passando per Numana, Sirolo e Varano, da dove si scorgeranno meravigliosi panorami.

Tabella di marcia del percorso lungo

Tabella di marcia del percorso corto

Si ricorda che la logistica pre e post gara, la partenza e l’arrivo saranno allo stadio del Conero, una location comoda e con tutti i servizi. 

Sino al 3 febbraio sarà possibile iscriversi con quota di 30 euro. Dal 4 febbraio al 24 febbraio la quota sarà poi di 35 euro e dal 25 febbraio al 1° marzo di 40 euro. Tutto questo online sul sito di KronoService (clicca qui). Sabato 2 marzo, invece, ci si potrà iscrivere in loco presso la segreteria con quota di 45 euro. Disponibili anche i pacchetti griglia ospiti + hotel.

Ulteriori dettagli sul sito dell’evento. Si ricorda anche la pagina Facebook ufficiale.