Cicloturismo e un pizzico di agonismo alla Gf dei Sibillini - La Cicloturistica

La presenza di tratti cronometrati sia sul percorso lungo sia su quello medio permetterà di accumulare punteggio per le classifiche sia del Marche Marathon sia del Campionato nazionale Granfondo e Mediofondo dell’Acsi. Per tutti gli iscritti un paio di manicotti realizzati da Runners. Quota d’iscrizione di 25 euro. Appuntamento domenica 23 giugno a Caldarola (Mc).

Paesaggi imponenti alla Granfondo dei Sibillini - La Cicloturistica (ph Play Full)

21 maggio 2019, Caldarola (Mc) - Cicloturismo ma anche un pizzico di agonismo alla 29ª Granfondo dei Sibillini - La Cicloturistica di domenica 23 giugno a Caldarola.

Infatti gli amanti dell’agonismo potranno cimentarsi nei tratti cronometrati, previsti sui percorsi lungo e medio, che saranno validi sia per le classifiche del Marche Marathon sia per quelle del Campionato nazionale Granfondo e Mediofondo dell’Acsi

Sul tracciato lungo di 137 chilometri (dislivello di 2266 metri) il primo tratto cronometrato per i tesserati agonisti comincerà da Cesi (790 metri di altitudine) e terminerà a San Martino di Serravalle del Chienti. I primi tremila metri saranno in pianura e porteranno a toccare la chiesa di Madonna del Piano, poi la strada salirà fino a San Martino (altitudine 897 metri). In totale saranno sei i chilometri cronometrati (dal 52 al 58). Il secondo tratto cronometrato, invece, inizierà a Ussita (chilometro 92, 721 metri di altitudine) e salirà fino a Valico delle Arette (chilometro 99,7, 1051 metri di altitudine). Quest’ultimo verrà affrontato anche dagli agonisti che sceglieranno il medio di 90,75 chilometri (dislivello di 1354 metri). Previsto anche un corto di 75,47 chilometri (1051 i metri di dislivello). 

La partenza sarà alla francese dalle ore 7.30 alle ore 9 (ufficiale di gruppo alle ore 8.30) da Caldarola.

Per tutti i partecipanti ci sarà, come gadgetun paio di manicotti realizzati da Runners. La quota d’iscrizione è attualmente di 25 euro (clicca qui). 

Il Comitato organizzatore sta intanto lavorando al Team Show. Un evento nell’evento, che è rivolto a tutte le società partecipanti alla granfondo: al termine della manifestazione ci sarà un vero e proprio concorso durante il quale le squadre che avranno aderito all’iniziativa sfileranno mettendo in scena qualcosa di tipico del loro territorio di provenienza. Prevista una premiazione con buoni benzina per le prime tre società classificate, che saranno scelte da un’apposita giuriaPer maggiori informazioni e adesioni scrivere a info@granfondodeisibillini.it

Si ricordano sia il sito internet che la pagina Facebook ufficiali.